A monte Porzio successo della democrazia

08 novembre 2008

Scarica PDF  Scarica comunicato in formato PDF

Campagna Sbilanciamoci '09
Assemblea pubblica con l'assessore regionale Luigi Nieri
"A Monte Porzio successo della democrazia"

Ieri, 7 novembre, al Collegio Inglese di Monte Porzio Catone, si è tenuta la seconda assemblea pubblica di Sbilanciamoci '09, la campagna di coinvolgimento dei cittadini di Monte Porzio Catone al Bilancio Partecipato alla presenza di numerosi cittadini, dell'assessore regionale al Bilancio e Partecipazione Luigi Nieri, del sindaco Roberto Buglia, dell'assessore alle Politiche Sociali Laura Toccini, del vicesindaco Piero Giusberti e dell'assessore alla Cultura Renato Santia.

In primo piano, il grande successo in termini di partecipazione del BP monteporziano. Le 912 azioni partecipative (somma di sottoscrizioni, segnalazioni, voti pervenuti fino alla data del 6 novembre) fanno di Monte Porzio una "eccellenza" nell'esercizio della democrazia. Lo stesso assessore Luigi Nieri si è complimentato con la comunità monteporziana che ha raggiunto autentiche "vette" di partecipazione anche in ambito nazionale, "contribuendo realmente ad avvicinare la cittadinanza alle istituzioni in un momento in cui sembra che la direzione sia opposta".
Le 912 azioni partecipative raccolte in poche settimane di campagna sono infatti un "primato". Qualche esempio comparativo: Vomodrone (provincia di Milano) ha registrato 450 azioni partecipative in due anni su 15.546 abitanti; Novellara (provincia di Reggio Emilia) ha registrato 225 azioni partecipative su 11.912 abitanti; Vimercate conta 385 azioni partecipative (anche sul web e telefoniche) su 25.020 abitanti; il partecipatissimo Municipio Roma XI raggiunge le 978 azioni partecipative, su 138.949 residenti... Quando, nella sala del Collegio Inglese, vengono proiettati i numeri monteporziani (912 su 8737 abitanti, pari al 10,4% - e si può ancora partecipare, fino al 21 novembre), l'assemblea esulta ed applaude sè stessa.

All'"ordine del giorno", i progetti presentati dai cittadini, che da ieri e fino al 21 novembre sono votabili da tutta la comunità sulle schede verdi oppure online. 13 i progetti presentati, di cui 3 fuori tempo massimo e 3 risultati non fattibili dopo la valutazione fatta dagli uffici comunali competenti. I sette progetti ammessi sono stati presentati direttamente dai cittadini proponenti all'assemblea. Si tratta di: "ComposTiamo-riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza" - Istituzione di un ecosportello o stazione ecologica per diffusione e sviluppo del compostaggio domestico come passione per il giardinaggio e come strumento di riduzione del conferimento delle frazioni organiche e produzione di compost di qualità. Creazione di un Albo ufficiale e certificazione del compost prodotto; ulteriori iniziative ecosostenibili. Primo proponente: Daniela Zannetti - "Carnevale Monteporziano" - Rinnovare contenuti della festa con eventi, sfilate carri allegorici, balli, concerti, tornei di calcio balilla, giochi popolari, concorsi, gruppi mascherati. Sulla tradizione del carnevale monteporziano si innesta la volontà della gioventù paesana di rinnovare ed estendere i contenuti della più divertente festa dell'anno. Da 4 a 6 giorni di divertimento a fine febbraio per le vie di Monte Porzio. Primo proponente: Fabio Manzi - "Sostegno didattico per giovani studenti" - Proposta di docenti associati a Buon Pastore, prevede sostegno allo studio individuale o di gruppo per latino, italiano, inglese, matematica e fisica, da dicembre a maggio con cadenza settimanali per tot. 100 ore a costo stimabile in 4000 euro, da realizzare in locali comunali. Primo proponente: Wilma Di Carlo - "Il girotondo tutti giù per terra"- Da parte di genitori, proposta di risistemazione problemi strutturali asilo nido comunale, ai fini della sicurezza e della fruibilità (vialetto, pavimentazione morbida, recinzione, lavandino, portico per protezione sole...). Dare l'opportunità ai bimbi monteporziani di vivere la meravigliosa esperienza di giocare e sperimentare all'aria aperta nella più totale sicurezza. Primo proponente: Federica Dolciotti - "Tra Sacro e Profano" - Alla scoperta di luoghi di interesse naturalistico, sportivo, culturale e degli eventi dei territori limitrofi. Per tutti. Partenze in pullman turistico da MPC da ottobre a giugno, per favorire punti di incontro, piacere del turismo, la partecipazione di persone di varie fasce e appartenenze sociali e continuità di azioni tipiche del volontariato. (es. novembre, visita a Civitavecchia, a dicembre a Napoli e le vie del presepe, a gennaio giornata termale a Vetralla, ecc.) Primo proponente: Sandra Tafanelli - "Attenti al Lupo" - Realizzazione di una serie di incontri pragmatici, corredati da semplici simulazioni, finalizzati all'acquisizione di conoscenze economiche di base per una gestione oculata ed informata dei propri risparmi. Primo proponente: Antonietta Santoro - "Musica ed eventi con il Centro Giovani" - Realizzazione di una serie continuativa di eventi musicali e artistici attraverso l'utilizzo degli spazi e delle piazze della città, invitando la popolazione dei giovani a partecipare nel proprio comune ad eventi che esulano dalle normali attività. Primo proponente: Giulia Attiani.

Prossimo appuntamento, il 21 novembre ore 17 al Collegio Inglese per contare insieme i voti ai progetti.



FOTO

Clicca sull'immagine per ingrandire

26 ottobre. Paola e Hélène  con la verifica dei voti.jpg  quante schede.jpg  Antonietta Santoro presenta il suo progetto ATTENTI AL LUPO.jpg  il manifesto della seconda assemblea.jpg  12 ottobre. Claudia spiega come funziona la votazione.jpg  la seconda assemblea.jpg  Lara la piccola assistente.jpg  10 ottobre. Alice e Andriana distribuiscono i primi kit.jpg  Lorenzo e Giulia operatori votazioni.jpg  Sandra Tafanelli presenta il suo progetto TRA SACRO E PROFANO.jpg  l_assemblea ascolta il progetto CENTRO GIOVANI ATTIVITA MUSICALI E ARTISTICHE presentato da Giulia Attiani e Daniele Brandolini.jpg  12 ottobre si vota.jpg  Wilma Di Carlo presenta il suo progetto SOSTEGNO DIDATTICO PER GIOVANNI STUDENTI.jpg  una parte dello staff.jpg  la seconda assemblea2.jpg  Federica Dolciotti presenta il suo progetto IL GIROTONDO TUTTI GIU PER TERRA.jpg  applausi a monte porzio catone 10 di partecipazione.jpg  Fabio Manzi presenta il suo progetto CARNEVALE 2009.jpg  le due Giulia, amiche del cuore.jpg  verso le 17.00; la prima assemblea.jpg  A Robertos Bar si lasciano le schede.jpg  19 ottobre le due Giulia al lavoro.jpg  foto ricordo con l_assessore Nieri.jpg  a Paola non basta una penna sola.jpg  Lorenzo, Ilaria e Pier Antonio, un po pensierati.jpg  Daniela Zannetti presenta il suo progetto COMPOSTIAMO.jpg  quante schede.2.jpg  Kawtar e Debora, all_accoglienza.jpg  intervento di Luigi Nieri Assessore al Bilancio.jpg  Giulia ha lasciato la sua segnalazione.jpg  dopo l_assemblea.jpg  Ilaria e Paola al lavoro.jpg  Marco, grafico e tecnico.jpg