Linea verde

Il Comune di Monte Porzio Catone rinnova l’invito a presentare progetti e proposte da realizzare con i fondi destinati al Bilancio Partecipato in diverse aree: cultura, servizi sociali, ambiente e verde pubblico, giovani. I progetti, sottoscritti da almeno 10 persone, dovranno essere presentati entro il 26 ottobre (scheda progetto).
Ogni progetto dovrà rispettare alcuni criteri: riguardare l’area tematica scelta, essere realizzabile con la cifra assegnata, perseguire l’interesse generale, essere innovativo, fattibile ed equo, cioè non privilegiare una fascia sociale rispetto ad altre. Dopo la presentazione, tra il 26 ottobre e il 7 novembre, gli uffici comunali ne valuteranno la fattibilità, che verrà resa nota nell’assemblea del 7 novembre. I progetti “promossi” potranno essere votati con la scheda verde oppure online dal 7 al 21 novembre.
L’Amministrazione comunale realizzerà il progetto più votato per ciascuna area tematica.
Le schede possono essere consegnate presso l’URP del Comune, in via Roma, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, il martedì e il giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30, oppure nei punti di raccolta su strada e durante le assemblee cittadine (vedi calendario).

Le aree tematiche sulle quali progettare e votare sono le seguenti (per ogni area è riportato il massimo importo disponibile):

1. Cultura: 6.000 €
promozione, animazione culturale per ampia fascia popolazione

2. Giovani: 15.000 €
impegno a definire contesto e forma di un centro di aggregazione giovanile

3. Servizi sociali: 15.000 €
(progetti che possano integrarsi con servizi già attivi)

4. Ambiente e verde pubblico: 10.000 €
verde pubblico, isole pedonali rinverdite da soluzioni dedicate all’infanzia, libera piantumazione in zone di attuale abbandono, a fini didattico-estetici, etc.



SCHEDA PROGETTO.
Qui potete scrivere il vostro progetto. Non importa lo stile, non importa che sia scritto bene. L’importante è che il progetto rispetti i criteri indicati, che abbia un titolo che lo renda riconoscibile e quindi votabile, e che sia sottoscritto da almeno 10 firmatari. I responsabili comunali delle singole aree sono disponibili per ogni chiarimento. I progetti devono essere presentati entro il 26 ottobre.
Tra il 26 ottobre e il 7 novembre, i progetti presentati dai cittadini saranno esaminati dai responsabili comunali dell’area tematica corrispondente che ne verificheranno la fattibilità. I progetti “promossi” saranno resi noti il 7 novembre. Da quel momento si possono votare con la scheda verde (vedi sotto).

Scarica scheda progetto  Scarica scheda progetto

SCHEDA VERDE.
Serve per votare uno dei progetti del BP comunale presentati dai cittadini e “promossi” alla fattibilità. Il 7 novembre, all’assemblea pubblica e sul sito, verrà comunicato quali progetti sono risultati fattibili e quindi votabili. Da quel momento, fino al 21 novembre, sarà possibile votarne uno scrivendone il titolo sulla scheda verde. Si può votare anche on line sul sito www.ilrefuso.com/sbilanciamoci, cliccando sul
titolo del progetto preferito. Sarà realizzato dal Comune il progetto più votato di ciascuna area.

Scarica scheda verde  Scarica scheda verde

VOTA

(Per votare un progetto clicca sul rispettivo simbolo)

BILANCIO PARTECIPATO COMUNALE
ComposTiamo - riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l

ComposTiamo - riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza
Istituzione di un ecosportello o stazione ecologica per diffusione e sviluppo del compostaggio domestico come passione per il giardinaggio e come strumento di riduzione del conferimento delle frazioni organiche e produzione di compost di qualità. Creazione di un Albo ufficiale e certificazione del compost prodotto; ulteriori iniziative ecosostenibili.
Primo proponente: Daniela Zannetti - successive sottoscrizioni: 11

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 37  -  Voti ricevuti: 4

Carnevale Monteporziano 2009

Carnevale Monteporziano 2009
Rinnovare contenuti della festa con eventi, sfilate carri allegorici, balli, concerti, tornei di calcio balilla, giochi popolari, concorsi, gruppi mascherati. Sulla tradizione del carnevale monteporziano si innesta la volontà della gioventù paesana di rinnovare ed estendere i contenuti della più divertente festa dell'anno. Da 4 a 6 giorni di divertimento a fine febbraio per le vie di Monte Porzio.
Primo proponente: Fabio Manzi - successive sottoscrizioni: 9

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 110  -  Voti ricevuti: 11

Sostegno didattico per giovani studenti

Sostegno didattico per giovani studenti
Proposta di docenti associati a Buon Pastore, prevede sostegno allo studio individuale o di gruppo per latino, italiano, inglese, matematica e fisica, da dicembre a maggio con cadenza settimanali per tot. 100 ore a costo stimabile in 4000 euro, da realizzare in locali comunali.
Primo proponente: Wilma Di Carlo - successive sottoscrizioni: 9

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 74  -  Voti ricevuti: 8

Il girotondo: tutti giù per terra

Il girotondo: tutti giù per terra
Da parte di genitori, proposta di risistemazione problemi strutturali asilo nido comunale, ai fini della sicurezza e della fruibilità (vialetto, pavimentazione morbida, recinzione, lavandino, portico per protezione sole...). Dare l'opportunità ai bimbi monteporziani di vivere la meravigliosa esperienza di giocare e sperimentare all'aria aperta nella più totale sicurezza.
Primo proponente: Federica Dolciotti - successive sottoscrizioni: 9

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 283  -  Voti ricevuti: 2

Tra sacro e profano

Tra sacro e profano
Alla scoperta di luoghi di interesse naturalistico, sportivo, culturale e degli eventi dei territori limitrofi. Per tutti. Partenze in pullman turistico da MPC da ottobre a giugno, per favorire punti di incontro, piacere del turismo, la partecipazione di persone di varie fasce e appartenenze sociali e continuità di azioni tipiche del volontariato. (es. novembre, visita a Civitavecchia, a dicembre a Napoli e le vie del presepe, a gennaio giornata termale a Vetralla, ecc.)
Primo proponente: Sandra Tafanelli - successive sottoscrizioni: 9

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 12  -  Voti ricevuti: 0

Attenti al lupo

Attenti al lupo
Realizzazione di una serie di incontri pragmatici, corredati da semplici simulazioni, finalizzati all'acquisizione di conoscenze economiche di base per una gestione oculata ed informata dei propri risparmi.
Primo proponente: Antonietta Santoro - successive sottoscrizioni: 9

» Visualizza descrizione completa di questo progetto
Sottoscrittori: 26  -  Voti ricevuti: 0

Musica ed eventi del centro giovani

Musica ed eventi del centro giovani
Realizzazione di una serie continuativa di eventi musicali e artistici attraverso l'utilizzo degli spazi e delle piazze della città, invitando la popolazione dei giovani a partecipare nel proprio comune ad eventi che esulano dalle normali attività.
Primo proponente: Giulia Attiani - successive sottoscrizioni: 9

Sottoscrittori: 18  -  Voti ricevuti: 2


PROGETTI NON AMMESSI / NON FATTIBILI


Sistemazione verde e viabilità accesso INPDAP – via di Mondragone

presentato da Alberto Di Domenico + 13
Perché "le richieste di miglioramento dell’accessibilità fanno parte di una programmazione comunale in atto. I punti 1) e 4) sono segnalazioni. Per la "rotonda" è stato dato alla Provincia parere favorevole all’attuazione"

Pulizia rinnovamento Costagrande, I maggio e adiacenze
presentato da Marisa Adami + 12
non fattibile "stante l’alto costo degli interventi richiesti. Lo spazio sottostante la scuola di via I maggio sarà a breve oggetto di lavori per l’ampliamento dell’edificio scolastico".

Pannelli fotovoltaici, fonti energetiche rinnovabili
presentato da Paolo Mizzoni + 9
"Il progetto proposto è già oggetto di un analogo intervento comunale in atto".