Sabato 28 luglio è la grande serata finale del festival Frascati in Musica tra vie e piazze del centro storico di Frascati, cittadina alle porte di Roma. Si tratta dell’evento conclusivo del Festival Impressioni di Luglio. Si inizia alle 19: quattro delle più belle piazze della cittadina tuscolana saranno trasformate in  quinte dove i gruppi selezionati daranno vita ad una serie di performance tutte diverse tra loro.

Tra questi, anche il duo Fractle (alle 20.30 in piazza Paolo III, sopra San Rocco)

Fractle

Fractle

Il progetto del duo del producer Empyrean Kites e della cantante Alia, è un mix tra elettronica contemporanea, armonie jazz e pop songwriting. Mondi apparentemente distanti oscillanti tra l’IDM, R’n’B e il Math rock psichedelico che si combinano in un ambiante sonoro inedito. L’esperienza di  EK come tastierista e compositore nella band psichedelica con i The Flying madonnas e la vocalità morbida bluesy di Alia si completano creando un’atmosfera onirica ed evocativa che dà particolare attenzione ad un linguaggio di scrittura metaforico e contemporaneo. Il duo ha presentato a fine maggio il video della prima traccia del debut album con l’etichetta romana B2S.

In programma nella serata clou del festival, tra gli altri anche Pink Puffers Brass Band (ore 22 piazza Paolo III), Aranira (21.30 piazza San Pietro), Mauro Varrone (ore 21.30 piazza del Mercato).

Per raggiungere le piazze di Frascati in Musica, uno “shuttle bus” gratuito offerto dalla Ditta Schiaffini Travel, a partire dalle ore 18,30 e fino alle 00,30 sarà a disposizione dei cittadini di Frascati e dei visitatori con partenze ogni 30 minuti dal parcheggio di Cocciano in Via De Gasperi, sosta al parcheggio di via Sulpicio Galba (Asl di Frascati) e fermata in piazza Marconi e ritorno.